domenica 23 marzo 2008

Kenwood TS-830S : la perla della Kenwood




Dopo 30 anni dalla sua uscita c'è una radio che credo ancora oggi tutti i radioamatori del mondo conoscono o ne abbiano almeno sentito parlare e cioè il Kenwood TS-830S.
Sono passati già 30 anni, ma non li dimostra affatto, stiamo parlando di una vera e propria perla prodotta dalla nota casa Trio - Kenwood alla fine degli anni 70.

All'epoca la Icom latitava ancora nel mercato radio
amatoriale mondiale, ma la Kenwood e la Yaesu invece erano ben radicate sul mercato con degli ottimi apparati.

Dopo aver fatto le prove generali con la serie Kenwood TS-820 e 520, ecco che la Kenwood lancia sul mercato quello che assieme al futuro Kenwood TS-940S saranno le sue punte di diamante: 

il Kenwood TS-830!




Un apparato formidabile, famosissimo per la sua superba modulazione e per il suo ricevitore a 2 conversioni, una vera e propria novità, su questo nuovo apparato la Kenwood incorporò nuovi e utilissimi dispositivi per migliorare la ricezione, e cioè il VBT cioè la possibilità di stringere o allargare a piacimento la banda passante del segnale desiderato, un comando IF Shift indipendente dal VBT che permetteva di spostare a piacimento la banda passante e un buono (anche se non ottimo) filtro IF Notch per abbattere i segnali supereterodina indesiderati!

Inoltre il grafista poteva completare l'opera aggiungendo 2 filtri stretti sulle 2 MF!

La parte finale era affidata alle ormai affidabile e omnipresenti 2 valvole finali 6146.

Ma è la modulazione del TS-830S, che con il suo Speech Processor ha reso celebre la Kenwood, che deliziava le orecchie degli ascoltatori quando in aria si captava un operatore che usciva con TS-830S!

La Kenwood uscì con tanti accessori per permettere di comporre una bellissima e completa linea, il VFO esterno, l'accordatore AT-230 e lo speaker SP-230.


 Assieme al Kenwood TS-830 venne prodotto anche il fratellino minore il Kenwood TS-530, molto simile come concezione, ma mancante di diverse componenti presenti sul TS-830S

Un apparato compatto ma completo, forse uno dei migliori mai prodotti per i radioamatori, in seguito la Kenwood produrrà il meno diffuso kenwood TS-830M che incorporava anche la modulazione d'ampiezza (AM).


In seguito la Yaesu produrrà colui, che a mio avviso, si può considerare il degno discendente del Kenwood TS-830 e cioè il celebre Yaesu FT-102, ma forse l'unico sbaglio di un apparato perfetto come lo Yaesu FT-102, fu quello di uscire troppo tardi (1982), quando la gloria degli apparati a valvole era già terminata...

Oggi accendere e usare il Kenwood TS-830S dà una soddisfazione unica, un piacere che radio moderne, con i suoi gracchianti DSP e filtri digitali, non riescono più a dare...



Il Kenwood TS-830S fu prodotto in moltissimi esemplari, è quindi ancora possibile trovarli in giro a una cifra contenuta, si parte circa dai 350,00 € fino ai 500,00 € e oltre per i modelli più ben conservati.
...il Kenwood TS-830S è una radio che non dovrebbe mancare sul tavolo del vostro shack!

Creative Commons License
iv3hls ham radio tales is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.

2 commenti:

iw8qie ha detto...

complimenti per il tuo blog.....ogni tanto farò anche un giro...per adesso....ti metto nei miei link....fatti un giro anche dalle mie parti...ciao

nicola valeri ha detto...

Da Nicola Valeri in radio dal 1968, SWL,Marconista nell'esercito, Radioamatore con vari nominativi (IK6HIQ e IU6AKI i più recenti)....ho nel mi shack "anche" un TS830S...e, cosa che non ho "recepito" da questa recensione sono ogni volta sbalordito dalla "SILENZIOSITA'" dell'"830". In 40 metri, in qualsiasi condizione, usando i vari IF shift, notch e VBT, ho un ascolto pari ad....un segnale televisivo! Al netto, cioè di "quasi" qualsiasi disturbo audio...io non ho grande conoscenza di "Super-Rig", ma un ascolto come sull'830.....se ce n'è di migliori, è tutto da dimostrare!!!!!!!!!